Premier League, la classifica dei giocatori con più dribbling riusciti dopo 33 giornate

Dribbling Premier League

Si tratta di attimi, di istanti. Di movimenti capaci di ingannare l’avversario, di giocate baciate dall’estro in grado di lasciarlo sul posto. Fa parte del DNA di quei giocatori a cui madre natura ha donato fantasia, esplosività, accelerazione: semplicemente il dribbling. Un mix tra tecnica e fisicità, un gesto che nel calcio moderno forse, sta un po’ scomparendo.

Quali sono i giocatori con più dribbling riusciti in Premier League dopo 33 giornate?

A dominare questa speciale classifica è il Wolverhampton con ben tre giocatori: a guidarla in prima posizione, con addirittura 49 dribbling di vantaggio, è proprio un’ala dei Wolves. Scopriamoli tutti…

 

La top 15 (dati Kickest Premier)

15) Nelson Semedo (Wolverhampton): 53 dribbling riusciti

14) Roberto Firmino (Liverpool): 54 dribbling riusciti

13) Eberechi Eze (Crystal Palace): 55 dribbling riusciti

12) Stuart Armstrong (Southampton): 55 dribbling riusciti

11) Dwight McNeil (Burnley): 57 dribbling riusciti

10) Raheem Sterling (Manchester City): 60 dribbling riusciti

9) Jack Grealish (Aston Villa): 61 dribbling riusciti

8) Pedro Neto (Wolverhampton): 64 dribbling riusciti

7) Allan Saint-Maximin (Newcastle): 66 dribbling riusciti

6) Tanguy Ndombele (Tottenham): 71 dribbling riusciti

5) Ademola Lookman (Fulham): 74 dribbling riusciti

4) Sadio Mané (Liverpool): 76 dribbling riusciti

3) Marcus Rashford (Manchester United): 80 dribbling riusciti

2) André Zambo Anguissa (Fulham): 85 dribbling riusciti

1) Adama Traoré (Wolverhampton): 134 dribbling riusciti

 

 

Lascia un commento