Serie A, la classifica tiri delle squadre dopo il girone d’andata

Si tratta del termine ultimo, di quel fondamentale che può tramutarsi in gol o in un gesto spettacolare ed emozionante. A volte, può essere  macchiato da egoismo, altre, da ambizione e concretezza.

È spesso la dote migliore dei giocatori offensivi, di chi, nel tirare indietro la gamba per poi lasciarla andare, ne fa un’arte.

Un’arte, chiamata tiro.

Nonostante i giocatori siano indubbiamente i protagonisti assoluti sul rettangolo di gioco, a volte la mano dell’allenatore riesce a stravolgerne idee e scelte in campo. Numero di tiri compresi.

Quali sono state le squadre che hanno calciato di più in Serie A nel girone d’andata?

Al primo posto troviamo i Campioni d’Italia in carica dell’Inter che, con Simone Inzaghi in panchina, si dimostrano i più propositivi tra le grandi del nostro campionato. Mentre, sul secondo gradino del podio, abbiamo una squadra che nella classifica generale (quella determinata dai punti guadagnati sul campo) non rientra nemmeno nelle prime quattro posizioni…

Scopriamole la top 10 di serie A.

 

La Top 10

10) Torino: 246 tiri totali

9) Fiorentina: 247 tiri totali

8) Sassuolo: 262 tiri totali

7) Empoli: 276 tiri totali

6) Juventus: 278 tiri totali

5) Milan: 286 tiri totali

4) Atalanta: 299 tiri totali

3) Napoli: 306 tiri totali

2) Roma: 308 tiri totali

1) Inter: 330 tiri totali

 

Tra le prime 10, delude quindi la Juventus (che occupa solamente la sesta casella), ma soprattutto sorprende in negativo l’assenza della Lazio di Maurizio Sarri, a confermare la poca brillantezza dei biancocelesti nella prima parte di stagione.

Degne di nota sono invece sicuramente l’Empoli, che si dimostra la prima delle “non big” in questa speciale classifica, e il Sassuolo di Dionisi.

Fiorentina e Torino non sono da meno, entrambe, con la cura dei rispettivi nuovi tecnici (Vincenzo Italiano e Ivan Juric) stanno dimostrando di poter raggiungere traguardi migliori rispetto al deludente recente passato.

La sorpresa più grande, però, è la Roma di José Mourinho, che si piazza al secondo posto di questa speciale classifica. Una squadra che, nonostante l’altalena di risultati, dimostra di avere sicuramente un grande potenziale offensivo e, forse, anche un po’ di sfortuna.

 

2 thoughts on “Serie A, la classifica tiri delle squadre dopo il girone d’andata

  1. Sono convinto che il tiro sia una delle carenze tecniche più gravi dei nostri giocatori. Altresì che sia una delle doti migliori degli inglesi, (anche) per questo le loro partite sono più spettacolari. Mi sbaglio? Sarebbe interessante conoscere le statistiche e il quoziente gol/tiri da fuori area della premier e confrontarlo con la serie A.
    Saluti

Lascia un commento