Serie A 2022-23, il miglior marcatore della storia di ogni squadra

Ci sono giocatori che vanno oltre i trofei, che imprimono ricordi indelebili nelle menti di un’intera tifoseria, di un intero popolo calcistico. Come se il tempo si fermasse. Come se, tra un’esultanza e l’altra, non esistesse un arco temporale capace di racchiudere quelle emozioni provate al solo bisbiglio di quell’unico nome. Alla sola vista di quel numero impresso sulla maglia della propria squadra del cuore.

Sono quei calciatori eterni, urlati e imitati da ogni bambino, o raccontati con amore da papà e nonno. In un’immagine che si ripete di generazione in generazione, in una pagina calcistica segnata dalle loro reti. Quelle stesse reti, che li hanno fatti entrare di diritto nella storia del proprio club.

Il campionato italiano sta per iniziare – quest’anno così presto per via, come saprete già, dei mondiali in Qatar – così come la voglia di tornare a gustarci dati, statistiche e primati di ogni genere. E allora iniziamo con lo scoprire quali sono i migliori cannonieri della storia di ogni squadra della Serie A 2022-23…

 

 

La Classifica (dati Transfermarkt)

Atalanta: Cristiano Doni con 112 gol

Bologna: Angelo Schiavio con 253 gol

Cremonese: Andrea Brighenti con 76 gol

Empoli: Francesco Tavano con 120 gol

Fiorentina: Kurt Hamrin con 203 gol

Inter: Giuseppe Meazza con 284 gol

Juventus: Alessandro Del Piero con 290 gol

Lazio: Ciro Immobile con 182 gol

Lecce: Pedro Pasculli con 61 gol

Milan: Gunnar Nordahl con 214 gol

Monza: Andrea D’Errico con 48 gol

Napoli: Dries Mertens con 148 gol

Roma: Francesco Totti con 307 gol

Salernitana: Giovanni Pisano con 61 gol

Sampdoria: Roberto Mancini con 171 gol

Sassuolo: Domenico Berardi con 120 gol

Spezia: Massimiliano Guidetti con 58 gol

Torino: Paolo Pulici con 170 gol

Udinese: Antonio Di Natale con 226 gol

Verona: Adailton con 52 gol

 

Lascia un commento